Sanremo 2017: un riepilogo della prima serata / a recap of the first night

Sanremo 2017 bigAll’imbrunire di martedì il teatro Ariston ha accolto con le sue luci e i fiori la prima serata del Festival di Sanremo, giunto alla sua 67esima edizione. Il festival 2017, che vede alla guida Carlo Conti (al suo terzo e, pare, ultimo Sanremo, almeno per ora) e Queen Mary Maria De Filippi, regina degli ascolti di Canale 5, ha dimostrato di avere potenziale per “fare il botto”. – Leggi in Italiano.

While Tuesday was getting dark, the Ariston theatre with its lights and flowers welcomed the 67th edition of Sanremo Festival. This year, the hosts are Carlo Conti (for his third and, as it seems, last year, at least for now) and Maria De Filippi, named Queen Mary for the shares she gains on Canale 5. Since the opening, this edition showed great potential. – Read in English.


Italiano

All’inizio da brivido con Tiziano Ferro che omaggiava Luigi Tenco nei suoi 50 anni dal suicidio tragico, avvenuto proprio in quella città durante il Festival del ’67, si sono aggiunti ospiti internazionali del calibro dei Clean Bandits e di Ricky Martin, che ha scosso a ritmo latino il pubblico, ospiti nostrani come Raul Bova e speciali come i rappresentanti delle squadre di soccorritori che hanno aiutato l’Italia a rialzarsi dopo i terremoti di agosto 2016 e Rigopiano. Uomini e donne volontarie, ma anche animali, come l’educato e tenerissimo labrador di un soccorritore, da anni squadra di ferro per salvare vite.

Come da tradizione, si sono esibiti solamente 11 dei 22 cantanti in gara, e al termine della serata è stata rivelata una classifica provvisoria, secondo la quale gli ultimi tre (Ron, Clementino e Giusy Ferreri) durante la serata di giovedì non potranno cantare la cover che avevano scelto, ma dovranno presentare nuovamente la canzone in gara, insieme ai tre a rischio eliminazione che saranno dichiarati stasera.

Di seguito riportiamo l’elenco dei cantanti che si sono esibiti, nell’ordine di apparizione:

– Giusy Ferreri (Fa talmente male)
– Fabrizio Moro (Portami via)
– Elodie (Tutta colpa mia)
– Lodovica Comello (Il cielo non mi basta)
– Fiorella Mannoia (Che sia benedetta)
– Alessio Bernabei (Nel mezzo di un applauso)
– Al Bano (Di rose e di spine)
– Samuel (Vedrai)
– Ron (L’ottava meraviglia)
– Clementino (Ragazzi fuori)
– Ermal Meta (Vietato morire)

:: Si potrebbe forse non accennare a Sanremo 2015? Assolutamente no, poiché lo consideriamo l’inizio della collaborazione italiana con i fan de Il Volo, che dopo due anni sono ancora sulla cresta dell’onda. Ecco qui allora un articolo scritto da noi per ricordare quelle serate— #throwback Sanremo 2015, live the emotions again! Rivivi le emozioni!

:: Per un riassunto cantante per cantante — Il meglio e il peggio della prima serata di Sanremo, La Stampa, 8 febbraio 2017.


English

The evening started with a thrilling homenage by Tiziano Ferro to Luigi Tenco, a singer who tragically committed suicide 50 years ago in the same city of Sanremo, during the Festival of 1967, and continued growing with international and national guests – the group Clean Bandit, Ricky Martin, who danced with the audience, the Italian actor Raul Bova and very special guests as the emergency workers who raised Italy after the earthquakes of August 2016 and the tragedy of Rigopiano. Volunteers: men, women and also animals, like the polite and cute labrador dog who since years works in team with his owner, a rescuer.

According to the custom, only 11 of the 22 singers performed during the first evening and, at the end, a temporary chart was declared, highlighting the names of the three singers (Ron, Clementino and Giusy Ferreri) who are risking to be eliminated. Those three singers, among with other three who will be declared tonight, won’t sing the cover song on Thursday night.

Following, the schedule of the first night of Sanremo:

– Giusy Ferreri (Fa talmente male)
– Fabrizio Moro (Portami via)
– Elodie (Tutta colpa mia)
– Lodovica Comello (Il cielo non mi basta)
– Fiorella Mannoia (Che sia benedetta)
– Alessio Bernabei (Nel mezzo di un applauso)
– Al Bano (Di rose e di spine)
– Samuel (Vedrai)
– Ron (L’ottava meraviglia)
– Clementino (Ragazzi fuori)
– Ermal Meta (Vietato morire)

:: How could we avoid to talk about Sanremo 2015? We consider it the beginning of our collaboration with the Italian fandom of Il Volo, who after two years are still on top. That is why we link here our throwback article — #throwback Sanremo 2015, live the emotions again! Rivivi le emozioni!

:: To read a complete summary — Il meglio e il peggio della prima serata di Sanremo, La Stampa, 8 febbraio 2017. In Italian

Like this Article? Subscribe! / Ti piace questo articolo? Iscriviti!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.